Meteo. Prevista un’estate infuocata, ci sarà da soffrire afa e caldo: “Colpa di El Nino” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 marzo 2019, alle ore 17:52

Meteo. Prevista un’estate infuocata, ci sarà da soffrire afa e caldo: “Colpa di El Nino”

Estate 2019, caldo afoso a causa del passaggio de El Nino

Sarà un’estate 2019 rovente, a riferirlo sono alcuni meteorologi che fanno sapere del passaggio di El Nino sull’Oceano Pacifico. Questo fenomeno ci farà vivere un’estate calda ma non mancherà la presenza di maltempo causata da tornadi e grandinate. Le regioni maggiormente colpite saranno quelle del Sud e l’Emilia.

Secondo i metereologici, da marzo fino a maggio 2019 sono previsti continui sbalzi termici su tutta la nostra Penisola.

Meteo. Prevista un’estate infuocata, ci sarà da soffrire afa e caldo: “Colpa di El Nino”

Per questa primavera sono previste anche delle temperature piuttosto alte del normale ma si manifesteranno anche tanti rovesci e temporali da nord a sud. Per mitigare il caldo anticipato, i meteorologici più importanti riferiscono che questa sarà un’estate piuttosto rovente a causa dell’arrivo de El Nino.

Già nella settimana che va dal 4 al 10 marzo del 2019, potrebbero aumentare le temperature nella maggior parte dell’Italia a causa dell’alta pressione di origine nordafricana.

Meteo. Prevista un’estate infuocata, ci sarà da soffrire afa e caldo: “Colpa di El Nino”

Al Sud, soprattutto, si faranno sentire i venti caldi di Scirocco ed in Sicilia potrebbero registrarsi dei valori che andranno attorno ai 24 – 25°. Sul resto dell’Italia invece, le temperature resteranno attorno ai 16-18 °. Il clima si farà sempre più torrido fino all’estate, infatti è prevista un’ estate 2019 piuttosto calda e pericolosa a causa di alcune masse calde che proverranno dal deserto del Sahara.