Meteo, le previsioni per Capodanno. Temperature in delirio: bora, venti freddi e neve (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 dicembre 2018, alle ore 12:21

Meteo, le previsioni per Capodanno. Temperature in delirio: bora, venti freddi e neve

Meteo, dopo il Natale ecco le previsioni per Capodanno sulla nostra Penisola

Il Natale è passato e ora il nostro Paese si prepara al Capodanno, in questo articolo vogliamo darvi alcune informazioni su quelle che saranno le previsioni per la festa di fine anno.

Gli ultimi giorni di questo 2018 Saranno invasi dall’alta pressione che si estenderà su buona parte dell’Europa occidentale ma i principali siti di meteo prevedono un nuovo cambiamento proprio nella notte di San Silvestro.

Meteo, le previsioni per Capodanno. Temperature in delirio: bora, venti freddi e neve

Ecco cosa possiamo aspettarci:

Ovviamente ci teniamo ad evidenziare che queste sono le prime previsioni e quindi ci potrebbero essere delle variazioni a causa di un’atmosfera piuttosto dinamica in questo periodo. Dopo questo Natale e Santo Stefano, l’Italia migliorerà il suo clima con sole e temperature e un leggero aumento prevalentemente in gran parte dell’Italia ma proprio durante l’ultimo giorno dell’anno, faranno un ingresso impetuoso una serie di correnti nord-occidentali dalla porta della bora che soffieranno intense sui nostri settori adriatici e poi tirrenici dalla sera.

Meteo, le previsioni per Capodanno. Temperature in delirio: bora, venti freddi e neve

Inoltre potranno presentarsi delle precipitazioni anche nevose fino a quote collinari tra Marche, Abruzzo e Puglia. Man mano il maltempo si estenderà nella notte nel resto del Sud e porterà rovesci in modo particolare sulla Calabria meridionale e in Sicilia.

A Capodanno il freddo si farà sentire particolarmente sulle pianure della del nord che sfioreranno i valori sotto lo zero, le precipitazioni potranno interessare le regioni adriatiche, la Calabria e la Sicilia settentrionale.