Meteo: il ponte festivo di Halloween e Ognissanti sarà rovinato da un grave maltempo in tutta Italia. Attenzione (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 24 ottobre 2018, alle ore 11:37

Meteo: il ponte festivo di Halloween e Ognissanti sarà rovinato da un grave maltempo in tutta Italia. Attenzione

Perturbazioni atlantiche a ripetizione in concomitanza col Ponte Festivo Halloween Ognissanti

Dal fine settimana prossimo, le condizioni metereologiche peggioreranno e la festa di Halloween e Ognissanti sarà rovinata dal maltempo con intensa perturbazione Atlantica a ripetizione. Man mano, le correnti più instabili e umide si faranno strada sulla nostra penisola e ci sarà un cedimento del campo di alta pressione favorendo così l’ingresso delle perturbazioni atlantiche, secondo i principali centri di calcolo nel weekend prossimo ci sarà un grave maltempo, una

Meteo: il ponte festivo di Halloween e Ognissanti sarà rovinato da un grave maltempo in tutta Italia. Attenzione

vasta area ciclonica posizionata sul Nord Atlantico definita come “depressione islandese” investirà gran parte dell’Europa fino a raggiungere l’Italia e causerà delle precipitazioni molto intense, questo perché la risalita di una massa d’aria più calda in sede oceanica raggiungerà il Polo Nord inducendo così la depressione a scendere di latitudine.

Da venerdì potremmo notare questi effetti ma saranno più evidenti durante il prossimo weekend, al Nord ci saranno forti temporali ed anche sui settori tirrenici dal centro.

Meteo: il ponte festivo di Halloween e Ognissanti sarà rovinato da un grave maltempo in tutta Italia. Attenzione

Inizia così una lunga fase di maltempo autunnale e secondo i centri di previsione metereologici, pare essere confermato che da martedì 30 ottobre ci saranno forti piogge abbondanti sulle regioni del Centro-Nord ma ci saranno forti perturbazioni e correnti anche a Sud, le temperature saranno più miti e ricche di umidità e questo causerà celle temporalesche con rischio di nubifragi e allagamenti.

Attenzione nelle zone della Liguria e della Toscana proprio durante la giornata del primo novembre, man mano questo peggioramento metereologico si