Meteo, ennesimo “scivolone polare”. Diminuiscono le temperature: freddo gelido, temporali e neve (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 gennaio 2019, alle ore 13:23

Meteo, ennesimo “scivolone polare”. Diminuiscono le temperature: freddo gelido, temporali e neve

Ennesimo “scivolone polare” in Italia: ritorna il freddo gelido, la neve e i temporali 

Gli esperti meteo hanno fatto sapere che nelle prossime ore avverrà una nuova irruzione di origine polare che farà scendere le temperature in Italia, al Sud sono stati già segnalati valori rigidi soprattutto sulle zone adriatiche dove i cieli saranno maggiormente coperti dalle nubi ma torneranno le notti con gelo intenso anche su tutto il Nord e su alcune aree interne del Centro.

Meteo, ennesimo “scivolone polare”. Diminuiscono le temperature: freddo gelido, temporali e neve

Il freddo ritorna prepotentemente sulla nostra Penisola, gli esperti meteo avvisano che l’aria gelida è di origine polare e man mano raggiungerà tutta l’Italia, stiamo per affrontare un nuovo cambiamento delle condizioni climatiche e a partire da questa sera, inizieranno ad affluire correnti sempre più fredde dai quadranti nord-orientali, complice sarà la presenza di un vortice ciclonico sull’Italia. Stiamo per vivere giornate fortemente perturbate soprattutto nelle regioni del basso Adriatico.

Meteo, ennesimo “scivolone polare”. Diminuiscono le temperature: freddo gelido, temporali e neve

In tutto il Sud Italia si manifesteranno temporali tra la Calabria e la Sicilia, la Basilicata, la Puglia e il sud dell’Abruzzo, sarà invaso da pioggia e tornerà a cadere la neve sull’Appennino meridionale, anche a quote basse.

Gli esperti meteo, inoltre, hanno fatto sapere che in queste ore assisteremo ad un calo termico che si farà sentire sia a Nord che a Sud ma il freddo durerà fino a domenica 13 gennaio quando l’alta pressione allontanerà le gelide correnti polari verso i Balcani e quindi le condizioni climatiche sulla nostra Penisola miglioreranno.