Meteo, arriva l’anticiclone africano: temperature oltre i 38 gradi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 luglio 2018, alle ore 13:02

Meteo, arriva l’anticiclone africano: temperature oltre i 38 gradi

Ondata di caldo africano in tutta la nostra Penisola con temperature in aumento. Possibili temporali di calore al Nord e nelle zone interne

Siamo a fine luglio e possiamo confermare che l’inizio di agosto sarà invaso dall’anticiclone africano, le temperature raggiungeranno i 40 °C. Da oggi 29 luglio 2018 l’anticiclone africano si espanderà sul Mediterraneo Occidentale e le temperature aumenteranno arrivando fino al Centro-Nord dove ci sarà, inoltre, una sensazione di afa. Potrebbe presentarsi nel pomeriggio qualche temporale di calore

Meteo, arriva l’anticiclone africano: temperature oltre i 38 gradi

sui alcune zone del Nord-Italia, l’anticiclone africano da inizio agosto sarà sempre più forte sull’Europa occidentale principalmente tra la Penisola Iberica e la Francia, si espanderà verso nord-est unendosi con un altro vasto campo di alta pressione che domina da settimane sulla Scandinavia. Quindi, sin dall’inizio di agosto, le condizioni meteo sulla nostra penisola saranno prevalentemente stabili salvo qualche disturbo pomeridiano.

Da ovest l’anticiclone africano invaderà tutte le nostre regioni da un’ondata di caldo e ci darà quella fastidiosa sensazione di umidità specialmente nelle

Meteo, arriva l’anticiclone africano: temperature oltre i 38 gradi

ore notturne. A Milano, il Ministero della Salute, ha già dato bollettino rosso. Bollino rosso anche a Perugia, Bolzano, Torino ed oggi, domenica 29 luglio, bollino arancione a Cagliari, Pescara, Firenze e Rieti.

Ultima ondata di caldo, temperature bollenti

Dopo un’estate con perturbazioni scandinave arriva l’anticiclone africano che sarà caratterizzato da temperature caldissime su tutta l’Italia. Questo agosto sarà decisamente molto caldo ma verso metà agosto arriverà la perturbazione atlantica che porterà temperature più fresche, quindi il caldo torrido terminerà e questa infatti sarà l’ultima ondata di caldo africano dell’estate 2018. È stato