Marco Bocci racconta la sua malattia: “È arrivato al cervello” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 settembre 2018, alle ore 16:51

Marco Bocci racconta la sua malattia: “È arrivato al cervello”

Marco Bocci ha voluto raccontare della sua malattia che lo ha costretto a una lunga degenza in ospedale

L’attore, lo scorso maggio era stato ricoverato in ospedale per una meningoencefalite ed ha voluto raccontare per la prima volta a Verissimo la causa scatenante, un herpes labiale trascurato. “Quando fai troppo il tuo corpo ti dice che forse ti devi riposare un attimo”.

Marco Bocci ha scelto di raccontare per

Marco Bocci racconta la sua malattia: “È arrivato al cervello”

la prima volta la sua malattia che lo ha colpito lo scorso maggio a Verissimo, il programma in onda ogni sabato su Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. L’attore romano ha spiegato che i primi sintomi sono stati un banale herpes alle labbra: “Quando fai troppo il tuo corpo ti dice che forse ti devi riposare un attimo. Quando sei stanco non hai difese immunitarie e il tuo corpo non riesce a proteggersi come dovrebbe. A me è

Marco Bocci racconta la sua malattia: “È arrivato al cervello”

successo di pensare di avere una sciocchezza, un semplice herpes e invece lo stesso herpes non si è fermato alle labbra, ma è andato fino al cervello”.

La malattia lo ha costretto ad un lungo ricovero, in tutto quel tempo gli è stata vicina sua moglie Laura Chiatti che ha cercato sempre di dargli coraggio e ovviamente affetto. “Teniamoci la mano e vivremo per sempre”, questo è uno dei