Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 luglio 2019, alle ore 10:47

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

Ad abbellire le sue parole, anche quando ha raccontato i momenti più difficili, è stato il suo sorriso che lo ha sempre contraddistinto. Al suo fianco, anche in tv, c’era il suo papà.
Sono molto contento. Ora vivo a Roma, in zona Eur. Abito in una casa molto comoda, vicina alla mia ragazza e al posto in cui sto completando la riabilitazione
“Il mio sogno più grande è quello di tornare a camminare. Non mollo.”

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

“So solo io quello che sento e quello che provo. Se sento che posso raggiungere questo sogno, allora posso. Servirà del tempo“. aveva spiegato il giovane che ieri finalmente ha potuto fare il primo passo (o la prima bracciata) per tornare a dedicarsi alla sua più grande passione.
 Manuel ha poi confidato di non ricordarsi i nomi dei due ragazzi che lo hanno sparato: “Neanche mi interessa sapere i loro nomi, Non ho ricevuto scuse, nè le desidero. Tanto non cambierebbero nulla”

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

Sebbene il suo sogno sia quello di tornare a camminare e a gareggiare insieme agli altri campioni, Manuel ha attualmente nel mirino un obiettivo più raggiungibile nel breve termine: partecipare alle Paralimpiadi di Tokio: “Sono sempre Olimpiadi, quindi dovrò allenarmi tantissimo. Piano piano, mi sto riprendendo tutto. Sento l’affetto della gente in strada che mi vuole bene ed è importante“.
Forza Manuel!