Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 luglio 2019, alle ore 10:47

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

La sua storia ha toccato il cuore di tutti gli italiani. Nella giornata di ieri, Manuel Bortuzzo, il ragazzo ferito in una sparatoria a Roma il 3 febbraio scorso, è tornato ad allenarsi in piscina, come documentato da un video pubblicato sul sulla sua pagina Instagram. I medici sono convinti che ad aver facilitato il ritorno in vasca è stata la sua grandissima passione per il nuoto, ma anche il suo sorriso, mai perso nonostante tutto ciò che gli è successo.

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

La sua incredibile storia di resilienza e coraggio diventerà diventerà un film diretto da Raoul Bova, secondo quanto annunciato qualche settimana fa.
Ma il ritorno in piscina di Manuel non vuole essere un contentino. Lui ha le idee chiare: vuole tornare a gareggiare. E per farlo capire a tutti ha lanciato una sfida a Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri, campioni di nuoto a livello mondiale.

Manuel Bortuzzo torna a nuotare, la rinascita dopo la sparatoria: il video emozionante

“Vi sfido in un 50 stile, quando volete” scrive su Instagram il giovane nuotatore.
Oggi si è deciso di fare sul serio” commenta papà Franco, roccia salda su cui Manuel ha potuto fare affidamento in questi mesi difficili.
Il giovane, costretto su una sedia a rotelle a causa dei danni causati dai proiettili, era intervenuto circa un mese fa in diretta a Domenica In confidando agli ospiti in studio e ai telespettatori alcuni aneddoti della sua vita.