Mangia testa di maiale cruda al festival vegano, fermato dalla polizia (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 marzo 2019, alle ore 11:09

Mangia testa di maiale cruda al festival vegano, fermato dalla polizia

Vegani contro carnivori, ennesimo capitolo della saga. In Italia un “confronto” epico fu quello tra Giuseppe Cruciani, conduttore de “La Zanzara” su Radio 24, e un gruppetto (5 o 6 persone) di vegani. Il luogo prescelto fu la sede milanese del Sole24ore. Cruciani scese dal suo studio mostrando un salame al manipolo di vegani arrabbiati. Alcuni di loro riuscirono a entrare nell’edificio, senza però avere un faccia a faccia con Cruciani, che si era rinchiuso in qualche stanza.

Mangia testa di maiale cruda al festival vegano, fermato dalla polizia

Un confronto ancora più crudo (nel vero senso della parola) si è registrato pochi giorni fa a Brighton, in Inghilterra, dove si teneva un festival del veganesimo. Uno YouTuber, conosciuto con il nickname Sv3rige, ha deciso di “protestare” brandendo (e mangiando!) una testa di maiale, assicurandosi che i vegani lo vedessero in quell’atto per loro blasfemo.

Mangia testa di maiale cruda al festival vegano, fermato dalla polizia

Essendo un evento pubblico, erano presenti anche diversi giornalisti e inviati di reti televisive. Un reporter di Sky News ha chiesto allo YouTuber perché stesse manifestando in quel modo così insopportabile per i vegani. “Il veganismo è malnutrizione, ecco perché lo facciamo. Alcuni noi sono stati vegani in passato, ma hanno dovuto cambiare alimentazione perché si erano ammalati. Non si possono ottenere oltre 15 nutrienti dalle piante”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA