L’oroscopo di Paolo Fox della settimana: la classifica di tutti i segni zodiacali (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 gennaio 2019, alle ore 10:18

L’oroscopo di Paolo Fox della settimana: la classifica di tutti i segni zodiacali

Nel solito appuntamento in Rai, a Mezzogiorno in Famiglia, Paolo Fox ha stilato la classifica dei segni zodiacali per questa settimana:

Vergine

Secondo Paolo Fox, la Vergine avrà un febbraio eccezionale e nonostante qualche titubanza, in questo periodo farà molte cose che causeranno un po’ di stress ma consiglia di fare attenzione a non litigare con qualcuno. Chi vive una grande storia d’amore potrebbe non aver fatto tutto quello che poteva, da giovedì in poi il benessere migliorerà.

L’oroscopo di Paolo Fox della settimana: la classifica di tutti i segni zodiacali

Il 2019 secondo Paolo Fox sarà un anno bellissimo e con un grande oroscopo ma attenzione alle giornate di mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio, da febbraio ci sarà un recupero.

Scorpione

Paolo Fox ha spiegato che lo Scorpione in questo periodo è molto arrabbiato perché non sa cosa fare nel prossimo futuro, probabilmente alcune situazioni cambieranno ma molti di questo segno rimarranno ancora bloccati. Per fortuna febbraio sarà un mese più tranquillo specialmente nella seconda parte, per il momento Paolo consiglia di non agitare troppo le acque sia nel lavoro che in famiglia. Venerdì 1 e sabato 2 febbraio sono giornate di recupero.

L’oroscopo di Paolo Fox della settimana: la classifica di tutti i segni zodiacali

Capricorno

Questa non sarà una settimana molto positiva per il Capricorno secondo Paolo Fox ma a febbraio Venere raggiungerà il vostro segno e potranno esserci dei miglioramenti sia nel lavoro che in famiglia ma soprattutto in amore. Il prossimo mese molti del Capricorno riusciranno a trovare la soluzione a tanti problemi fino ad arrivare a prendere delle decisioni nette, le storie titubanti avranno un taglio.

Pesci

Per molte persone dei Pesci questo non è stato un grande gennaio ma con febbraio cercheranno di andare oltre e di accettare se stessi, ci saranno dei conflitti interiori da superare.