Lo stipendio di Cristiano Ronaldo alla Juve: cifre da capogiro (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 11 luglio 2018, alle ore 16:27

Lo stipendio di Cristiano Ronaldo alla Juve: cifre da capogiro

Nelle ultime ore se ne sta parlando fino allo sfinimento: Cristiano Ronaldo è ufficialmente un giocatore della Juventus. L’asso portoghese lascia il Real Madrid dopo 9 anni di grandi soddisfazioni (leggasi trofei) e di tanti, tanti gol. Più di uno a partita: sono ben 451 reti in 438 match. Numeri impressionanti, oggettivamente. Così come impressionanti sono i numeri del suo ingaggio, di 120 milioni in 4 anni. Nessun calciatore in Italia guadagna 30 milioni di euro all’anno. Nessun calciatore in Italia ci si avvicina nemmeno.

Lo stipendio di Cristiano Ronaldo alla Juve: cifre da capogiro

Per farvi capire l’enorme differenza basta pensare che prima di Ronaldo nella Serie A i tre calciatori più pagati erano Higuain (7 milioni e mezzo all’anno), Bonucci (uguale) e Dybala (‘solo’ 7 milioni all’anno). Cristiano arriverà a guadagnare 4 volte di più. Un’altra differenza enorme che fa capire come il grande sforzo economico a cui si ‘sottoporrà’ la Juventus ha i suoi motivi è il numero di follower su Instagram. La squadra bianconera ha attualmente 11 milioni di follower su Instagram, Cristiano Ronaldo ne ha più di 10 volte tanto: oltre 134.

Lo stipendio di Cristiano Ronaldo alla Juve: cifre da capogiro

Nei primi giorni di luglio se ne era parlato a lungo ma l’ufficialità non era mai arrivata. Che il comunicato ufficiale fosse questione di ore lo si è capito ieri, quando Andrea Agnelli è stato ‘beccato’ all’aeroporto di Torino per partire con un volo privato alla volta della Grecia, dove poi avrebbe incontrato CR7 (in vacanza con la sua famiglia dopo il Mondiale) per mettere ‘nero su bianco’. Il pluripremiato Pallone d’Oro da oggi è bianconero. Con ogni probabilità verrà presentato lunedì all’Allianz Stadium che già si prevede pieno in ogni ordine di posto.