L’incredibile storia del labrador che gira per le campagne e adotta i pulcini rimasti orfani (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 maggio 2019, alle ore 09:34

L’incredibile storia del labrador che gira per le campagne e adotta i pulcini rimasti orfani

Il fenomeno dell’imprinting è uno dei più affascinanti che si verificano in natura. Osservabile soprattutto nei volatili e in alcune specie di mammiferi, l’imprinting permette ai cuccioli di una specie di riconoscere come “genitore” un individuo di un’altra specie, talvolta anche umano. Questa che stiamo per raccontarti è una storia incredibile che ha come protagonista un cagnolone di 11 anni.

L’incredibile storia del labrador che gira per le campagne e adotta i pulcini rimasti orfani

Fred, un labrador che vive nel Castello di Mountfitchet, nell’Essex (Gran Bretagna), era diventato famoso alcuni mesi fa perchè un giorno tornò a casa con ben 9 pulcini sulla sua schiena che non si staccavano più da lui. Lo avevano riconosciuto come genitore e lui, da buon padre adottivo, si è preso cura di loro fino a che non sono cresciuti. Probabilmente la loro mamma era stata catturata in una battuta di caccia, pratica molto diffusa in quella zona.

L’incredibile storia del labrador che gira per le campagne e adotta i pulcini rimasti orfani

Ebbene, questa storia potrebbe essere considerata già incredibile così. Eppure Fred sembra non essere diventato genitore di quegli anatroccoli per un caso, ma per predisposizione: la settimana scorsa, infatti, dopo una lunga passeggiata, il labrador è tornato in compagnia di altri 6 pulcini.
Jeremy Goldsmith, il direttore del castello di Mountfitchet, ha spiegato ai media locali che Fred ha una predisposizione naturale ad accudire gli altri animali