Leonardo DiCaprio salva 100 cetacei catturati illegalmente con un tweet (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 2 marzo 2019, alle ore 12:00

Leonardo DiCaprio salva 100 cetacei catturati illegalmente con un tweet

Jason Momoa, spostati! Il vero AquaMan è Leonardo DiCaprio! A parte gli scherzi, la star di Hollywood si è reso protagonista di un incredibile salvataggio di cetacei attraverso un semplice…tweet.DiCaprio, infatti, ha promosso insieme ad altri personaggi famosi un’iniziativa per chiedere la liberazione di circa 100 balene beluga e orche catturate illegalmente in Russia. E sorprendentemente i funzionari russi hanno acconsentito alla richiesta.

Leonardo DiCaprio salva 100 cetacei catturati illegalmente con un tweet

Erano mesi che i volontari ambientalisti chiedevano il rilascio degli animali che venivano tenuti in condizioni anguste, in gabbie strette e in acque non propriamente adatte alla loro sopravvivenza. Secondo l’Independent, i cetacei in questione erano stati “imprigionati” nei pressi della città portuale di Nakhodka, nell’estremo oriente della Russia.Al momento sembrerebbe che sia in atto un’indagine nei confronti di quattro società ritenute responsabili della cattura illegale.

Leonardo DiCaprio salva 100 cetacei catturati illegalmente con un tweet

MailOnline riporta che le imprese erano state precedentemente multate per sequestro illecito e hanno anche una storia di vendita degli animali ai parchi di divertimento all’estero. Il servizio di sicurezza federale della Russia (FSB), che ha aperto l’inchiesta, sembra aver ricevuto l’ordine dal presidente russo Vladimir Putin in persona dopo che questi è venuto a conoscenza della petizione promossa da DiCaprio e co.