Latina: rifiuta l’alcol test e chiama il suo avvocato che però si presenta in stato di ebbrezza (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 febbraio 2019, alle ore 13:39

Latina: rifiuta l’alcol test e chiama il suo avvocato che però si presenta in stato di ebbrezza

Sono molte le occasioni in cui finiamo nei guai e chiamiamo qualcuno in nostro aiuto. Da piccoli per esempio chiediamo aiuto ai nostri genitori, da grandi siamo costretti a rivolgerci a qualcuno che ne sa più di noi, come medici, commercialisti, avvocati…Ma cosa succede se chi dovrebbe aiutarci finisce con il peggiorare la situazione? Bisognerebbe chiederlo al protagonista di questa assurda storia.

Latina: rifiuta l’alcol test e chiama il suo avvocato che però si presenta in stato di ebbrezza

Un uomo è stato fermato dalla polizia e sottoposto all’alcol test, a cui è risultato positivo. A quel punto gli agenti cercano di sottoporlo al drug test, per capire se oltre ad aver bevuto troppo avesse anche assunto droghe. Comprendendo di essere finito nei guai, l’uomo si è rifiutato di sottoporsi al test e ha deciso saggiamente di rivolgersi al suo avvocato di fiducia.

Latina: rifiuta l’alcol test e chiama il suo avvocato che però si presenta in stato di ebbrezza

Una richiesta del tutto legittima. Peccato che anche quest’ultimo, una volta giunto in caserma avrebbe assunto dei comportamenti strani, riconducibili ad un possibile stato d’ebrezza. Gli agenti a quel punto hanno sottoposto anche lui al test a cui è risultato positivo. Sia l’uomo fermato che il suo legale sono stati quindi sanzionati.
Un caso singolare, avvenuto lo scorso sabato sera, durante di una serie di controlli svolti dalla polizia locale nelle zone più frequentati della movida di Latina.