L’appello disperato di Lorenzo per curare il tumore: “Voglio vivere, potete darmi una mano?” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 febbraio 2019, alle ore 17:56

L’appello disperato di Lorenzo per curare il tumore: “Voglio vivere, potete darmi una mano?”

Ancona, l’appello di Lorenzo per curare il tumore negli Usa: “Voglio vivere, potete darmi una mano?”

Lorenzo ha 34 anni e combatte da 8 mesi contro un linfoma che gli ha tolto parzialmente l’uso delle gambe. In quattro giorni sono stati raccolti 500mila euro: “La terapia non sta funzionando, lʼultima speranza è andare negli Stati Uniti”.

Lorenzo Farinelli ha 34 anni è medico e attore e da 8 mesi lotta contro un linfoma che gli ha tolto il parziale uso delle gambe.

L’appello disperato di Lorenzo per curare il tumore: “Voglio vivere, potete darmi una mano?”

Così, con una voce stanza e decisa ha voluto condividere un appello: “Voglio vivere, potete darmi una mano?”, ha chiesto su Youtube. In poche ore ha totalizzato 24mkla utenti e sono riusciti in poco tempo a raccogliere 229mila euro su 500mila. L’appello disperato del 34enne di Ancona sta raggiungendo l’obbiettivo, ovvero, raccogliere del denaro per il piano B. L’ultima speranza per Lorenzo è la terapia Car-T ma dovrà sottoporsi negli Usa perché in Italia questo particolare trattamento non è ancora diffuso.

L’appello disperato di Lorenzo per curare il tumore: “Voglio vivere, potete darmi una mano?”

Il video appello su Youtube in poco tempo è diventato virale 

Nel video, spiega: “Non mi arrendo, ho fatto delle promesse e voglio mantenerle, perché non è finita finché non è finita“, ha detto il ragazzo che da 8 mesi sta lottando con tutte le sue forze senza molti risultati positivi, purtroppo, contro il linfoma che gli ha cambiato totalmente la vita. Ha perso anche parzialmente l’uso delle gambe ed è diventato chemio-resistente.