L’amico fuma tutto il suo spinello, lui per vendicarsi gli spara all’addome (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 luglio 2019, alle ore 15:45

L’amico fuma tutto il suo spinello, lui per vendicarsi gli spara all’addome

Ci è stato sempre detto di stare lontani dalla droga. Spesso, per sua colpa, si rovinano amicizie, si finisce nei guai con la legge o si spendono più soldi di quelli che si hanno. Ormai 7 anni fa, a Londra, successe un episodio gravissimo per colpa di un semplice “spinello”. Era una normale serata di fine giugno in uno dei tanti pub della capitale inglese.

L’amico fuma tutto il suo spinello, lui per vendicarsi gli spara all’addome

Al “Rose and Crown” di Elephant and Castle, Robert Mortby, 28enne, stava fumando uno spinello insieme ad alcuni amici. Tra questi c’erano Richard Walsh e Christopher Green. Richard aveva in mano la canna e la stava fumando con gran piacere, senza curarsi degli altri. Per questo motivo Robert ha afferrato la pistola e lo ha sparato.

L’amico fuma tutto il suo spinello, lui per vendicarsi gli spara all’addome

Due colpi dritti all’addome. Il motivo? Ne stava fumando “troppa”. Aveva praticamente fumato tutto lo spinello che l’amico gli aveva passato. I proiettili hanno colpito anche Christopher Green, amico di Richard Walsh. Il ragazzo, che si è dichiarato estraneo alla vicenda, se l’è cavata con delle ferite superficiali a une delle gambe. 

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA