L’amicizia vera: un bimbo è in punizione e il suo cane gli va a fare compagnia (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 febbraio 2020, alle ore 12:54

L’amicizia vera: un bimbo è in punizione e il suo cane gli va a fare compagnia

Il rapporto tra fratelli e sorelle è unico nel suo genere, tuttavia non è detto che questo legame si instauri solo tra consanguinei. Anzi, non è raro che venga addirittura a crearsi tra un umano e un animale. Questa è la storia del piccolo PeytonDash. Proprio come se fossero fratelli, i due trascorrono la maggior parte della giornata insieme, condividendo i momenti belli, ma anche quelli difficili.

L’amicizia vera: un bimbo è in punizione e il suo cane gli va a fare compagnia

Dash si assicura che al suo amico umano non manchi mai il suo supporto, mentre Peyton sta imparando a prendersi cura di lui occupandosi dei suoi bisogni primari. 
I due tuttavia sfruttano la loro complicità anche per compiere marachelle, il che li fa finire spesso nei guai. Proprio a causa di una di queste marachelle, nei giorni scorsi Peyton è stato messo in punizione dai suoi genitori. 

L’amicizia vera: un bimbo è in punizione e il suo cane gli va a fare compagnia

Il castigo scelto dalla mamma e dal papà si chiama “time-out” e consiste in alcuni minuti di silenzio da trascorrere faccia al muro per ripensare ciò che ha fatto e capire gli errori. Dash, capendo la situazione, ha deciso di non lasciarlo da solo in questo momento difficile. E così si è seduto accanto a lui, offrendogli la sua spalla.

A raccontare quello che è successo è stata la mamma di Peyton: