Lamberto Sposini oggi: dopo 7 anni dal malore non è più tornato in Tv (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 14 maggio 2018, alle ore 16:00

Lamberto Sposini oggi: dopo 7 anni dal malore non è più tornato in Tv

Lamberto Sposini, la sua vita dopo l’ictus.

Il 29 Aprile 2011, Lamberto Sposini è stato colpito da un malore. L’ex conduttore de “La vita in diretta” fu colpito da un’emorragia cerebrale durante la condizione del programma. Inizialmente fu ricoverato all’Ospedale Santo Spirito e poi portato al Policlinico Gemelli. Le sue condizioni da subito erano gravissime, il giornalista all’epoca aveva 59 anni e fu operato al cervello per ridurre una vasta emorragia cerebrale. Dopo l’intervento fu trasferito in terapia intensiva ma le sue condizioni erano ancora critiche.

Lamberto Sposini oggi: dopo 7 anni dal malore non è più tornato in Tv

Secondo alcuni testimoni, le condizioni erano apparse subito molto gravi e l’ambulanza arrivò 40 minuti dopo. In tanti gli hanno mandato messaggi di solidarietà, dal pubblico ai colleghi come Massimo Giletti, Mauro Mazza, Mara Venier, Bruno Vespa. Lamberto fu colpito da malore poco prima della diretta con Mara Venier, inizialmente la trasmissione fu sostituita da un programma d’archivio e poi iniziò più tardi la diretta. Mara Venier, visibilmente scossa, annunciò al pubblico il malore di Sposini:

Lamberto Sposini oggi: dopo 7 anni dal malore non è più tornato in Tv

“Lamberto ha avuto un leggero malessere. Ora sembra che tutto stia andando bene e che si stia riprendendo. Ti aspetto per baciarti”, disse. In realtà, Lamberto Sposini non è più tornato in Tv.

Lamberto Sposini oggi vive la sua vita circondato dagli affetti dei familiari e degli amici, tra questi Simona Ventura. L’ex conduttore de La Vita In Diretta quando può, aggiorna il suo profilo Instagram e qualche giorno fa ha pubblicato una foto che lo ritraeva in compagnia di Simona Ventura.