La vita triste di questo coccodrillo: rifiutato per 50 anni a causa del suo piccolo pene (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 27 gennaio 2019, alle ore 11:26

La vita triste di questo coccodrillo: rifiutato per 50 anni a causa del suo piccolo pene

I veterinari di uno zoo polacco hanno finalmente capito perché due caimani che hanno provato ad accoppiarsi per quasi mezzo secolo non sono mai riuscire a procreare.
E la colpa sarebbe tutta del maschio: il suo pene sarebbe, infatti, troppo piccolo.
Hektor e Luiza – i due caimani in questione – sono stati insieme per 48 anni nello zoo di Poznan in Polonia. Ma Hektor, nonostante gli innumerevoli tentativi, non sarebbe mai uscito dalla friendzone.

La vita triste di questo coccodrillo: rifiutato per 50 anni a causa del suo piccolo pene

Il loro tira è molla è durato di più della maggior parte delle relazioni umane, ma non sono mai riusciti ad andare “al dunque”.
La coppia si è incontrata nel 1973, quando erano solo dei “cuccioli”. Nel frattempo sono cresciuti, a parte, beh, una parte di Hektor.
Nonostante i tantissimi tentativi dei veterinari e degli esperti dello zoo di “apparecchiare la tavola” ai due caimani per spingerli ad accoppiarsi, non è mai successo niente. A parte qualche maldestro approccio.

La vita triste di questo coccodrillo: rifiutato per 50 anni a causa del suo piccolo pene

A parte gli scherzi (Hektor non merita tanta cattiveria) i veterinari dello zoo hanno scoperto il motivo per il quale le uova prodotte da Luiza non venivano fecondate.

Malgorzata Chodyla, un rappresentante dello zoo, ha dichiarato: “Le uova sono state prodotte più volte, ma non ne è venuto fuori nulla. Il nostro staff non aveva idea di quale fosse il motivo del fallimento, ma la verità è venuta alla luce solo durante la visita di medici specialisti dalla Germania.”