La risposta di Barilla ai Nutella Biscuits: arrivano i “Biscocrema” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 novembre 2019, alle ore 10:43

La risposta di Barilla ai Nutella Biscuits: arrivano i “Biscocrema”

Colpo su colpo. Biscotto su biscotto. Una guerra estremamente pacifica si sta combattendo nel mercato italiano dei dolci. Da qualche settimana i golosi italiani non fanno altro che parlare dei Nutella Biscuits. Nella settimana prossima alla conclusione abbiamo appreso che i frollini della Ferrero in molte parti d’Italia sono “introvabili”. Abbiamo appreso che a Napoli qualcuno li sta rivendendo sul web al triplo del prezzo originale.

La risposta di Barilla ai Nutella Biscuits: arrivano i “Biscocrema”

Insomma è successo un po’ di tutto. E nel pomeriggio di ieri è arrivata un’altra notizia importante, nella quale i Nutella Biscuits c’entrano solo indirettamente. La Barilla ha infatti annunciato che molto presto verranno messi in commercio i “Biscocrema”, dei biscotti che, come facilmente intuibile, sono ripieni di crema Pan di Stelle.

La risposta di Barilla ai Nutella Biscuits: arrivano i “Biscocrema”

L’edizione online del Corriere della Sera riporta le dichiarazioni di Julia Schwoerer, vice presidente del marketing di Barilla. La manager tedesca ha descritto così il nuovo prodotto: I biscotti uniscono la frolla al cacao dei biscotti Pan di Stelle e la nostra crema, chiuso da un tappo di cioccolato e abbellito dalla iconica stella bianca. Non c’è olio di palma. Saranno venduti in monoporzioni da due biscotti. Poche calorie (139) perché non è un prodotto da mangiare tutti i giorni ma solo per una colazione speciale, una coccola o un dopo-cena”.