La Pupa e il Secchione, arriva la decisione del programma contro Carlotta e De Benedetti (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 12 febbraio 2020, alle ore 09:44

La Pupa e il Secchione, arriva la decisione del programma contro Carlotta e De Benedetti

Passato l’effetto Sanremo, gli italiani da qualche ora si sono ricordati dell’esistenza di altri programmi televisivi. Uno di questi è “La pupa e il secchione e viceversa”, un reality show Mediaset che ha avuto grande successo a inizio millennio per poi essere messo da parte e ritornare infine nel 2020. Quest’anno la conduzione è affidata a Paolo Ruffini e il nuovo titolo è “La pupa e il secchione e viceversa” perché ci sono anche pupi e secchione.

La Pupa e il Secchione, arriva la decisione del programma contro Carlotta e De Benedetti

Nelle ultime ore intorno al reality che mette insieme persone molto diverse tra loro è nato un caso con protagonisti Giovanni Tobia De Benedetti e Carlotta Cocina. In sostanza è successo che i due abbiano litigato in maniera molto accesa poco prima di andare a dormire. Se Carlotta ha esagerato con le parole, il latinista ha commesso un errore quando ha afferrato con forza il polso della pupa per invitarla alla calma.

La Pupa e il Secchione, arriva la decisione del programma contro Carlotta e De Benedetti

“Mollami il polso, mi stai facendo male!”, ha detto la Cocina. De Benedetti ha risposto così in un filmato stile confessionale: “Carlotta è una bravissima ragazza ma a volte perde completamente il lume della ragione. Si lascia prendere da un’ira che mi ricorda la Medea di Seneca”. Non poteva mancare la citazione a un’opera latina, pane quotidiano del secchione appassionato di classici.