La moglie di Cannavacciuolo: “Tony ingrassato per lo stress, quando l’ho conosciuto…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 gennaio 2019, alle ore 15:17

La moglie di Cannavacciuolo: “Tony ingrassato per lo stress, quando l’ho conosciuto…”

Lo chef Antonino Cannavacciulo era magro prima della tv? A svelarcelo è stato la moglie Cinzia Primatesta, che al Corriere della Sera ha raccontato degli inizi in cucina, e in amore, in compagnia dell’uomo che sarebbe diventato il suo compagno di vita, nonchè uno degli chef italiani più prestigiosi e amati di sempre. Questi alcuni ricordi che la moglie ha custodito a lungo gelosamente. 

La moglie di Cannavacciuolo: “Tony ingrassato per lo stress, quando l’ho conosciuto…”

Quando ci propose di lavorare insieme, eravamo in macchina fermi a un semaforo. Avevo solo 20 anni ma me lo ricordo bene. Eravamo davanti a Villa Crespi. Fu un segno.
Con Tony siamo diventati subito amici, poi lui è partito per fare esperienze in giro per il mondo.”  ricorda la Primatesta.
“Lo andavo a trovare sempre. Senza quella mia determinazione iniziale ci saremmo persi

La moglie di Cannavacciuolo: “Tony ingrassato per lo stress, quando l’ho conosciuto…”

“Oggi solo qui (nella magnifica Villa Crespi) siamo in 54 e nell’intero gruppo gestiamo 130 persone. Ma quando abbiamo aperto eravamo in 15 a fare tutto. Finivamo sempre oltre l’una di notte. Senza mai giorno di chiusura.
Sono stati anni durissimi. Anche se sono contenta di essermi sacrificata tanto.
Poi la rivelazione che ha lasciato tutti di stucco: “Tony ha sofferto lo stress. E così è ingrassato.”