La denuncia dei consumatori: “Youtube raccoglie illegalmente i dati sui bambini” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 aprile 2018, alle ore 00:51

La denuncia dei consumatori: “Youtube raccoglie illegalmente i dati sui bambini”

Un attacco di massa contro Youtube in difesa dei consumatori per la violazione sul diritto di privacy dei bambini.

23 gruppi di studi legali e associazioni in difesa dei consumatori, hanno presentato un esposto alla Commissione Federale per il Commercio perché sostengono che Youtube raccolga illegalmente i dati dei bambini per fini pubblicitari. Questo viola la legge sul diritto alla privacy dei bambini.

Un vero e proprio attacco di massa contro la piattaforma di condivisione video di proprietà di Google che ha tratto profitti dalle informazioni personali dei bambini di età inferiore ai 13 anni.

La denuncia dei consumatori: “Youtube raccoglie illegalmente i dati sui bambini”

Una coalizione di 23 gruppi in difesa dei consumatori, della privacy e dei minori, ha presentato un esposto alla Federal Trade Commission americana (la Commissione federale per il commercio) accusando YouTube di violare una legge sul diritto alla privacy dei bambini. Secondo l’esposto presentato, la piattaforma dovrebbe ottenere il consenso dai genitori di raccogliere le informazioni private dei bambini di età inferiore ai 13 anni proprio come viene richiesto da una legge federale, il Children’s Online Privacy Protection Act.

La denuncia dei consumatori: “Youtube raccoglie illegalmente i dati sui bambini”

Proprio secondo i termini di servizio di Youtube, i visitatori devono avere un’età superiore ai 13 anni e accettare la sua policy sulla privacy e sulla raccolta di informazioni per l’invio di pubblicità e servizi mirati.

L’accesso dei bambini è consentito su Youtube Kids che non permette inserzioni ma il problema secondo le associazioni è proprio che l’accesso è consentito anche sulla versione di Youtube per tutti e non va affatto bene poiché è piena di contenuti non adatti per bambini.