La città più fredda del mondo si trova in Siberia: ecco come vive la gente del posto (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 2 dicembre 2018, alle ore 15:21

La città più fredda del mondo si trova in Siberia: ecco come vive la gente del posto

Molte persone adorano l’inverno. Altre, invece, preferiscono di gran lunga l’estate. Quel che è certo è che il freddo, quando le temperature arrivano sotto lo zero, può essere realmente pericoloso, così come il caldo sopra i 45 gradi. Spesso noi italiani ci lamentiamo quando nelle giornate particolarmente fredde, in città, le temperature sono comprese tra lo 0 e i 5 gradi.

La città più fredda del mondo si trova in Siberia: ecco come vive la gente del posto

In alcuni posti remoti del mondo, però, anche un -10 fa sorridere i (pochi) residenti di quei villaggi isolati dal resto del mondo proprio perché con un clima troppo rigido. Oggi vi parleremo di Oymyakon, un paese russo che è stato definito “il più freddo al mondo”. Non a caso si trova nella Siberia. Nella cultura popolare spesso ci capita di dire: “Dove siamo, in Siberia?” quando la nostra città viene attraversata da un’ondata di freddo particolarmente intenso.

La città più fredda del mondo si trova in Siberia: ecco come vive la gente del posto

Oymyakon si trova all’estremità del continente russo ed è bagnata dall’Oceano Pacifico. Vi risiedono solo 500 persone, viste le condizioni oggettivamente estreme del clima. Vi basta sapere che la media invernale si aggira intorno ai -50 gradi. Il record massimo è stato -71,2 gradi registrati nell’inverno del 1924. In nessuna altra zona del mondo abitata da esseri umani si arriva a valori così bassi.