La birra ha un effetto antidolorifico più efficace del paracetamolo (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 17 ottobre 2018, alle ore 11:56

La birra ha un effetto antidolorifico più efficace del paracetamolo

Non è chiaro, tuttavia, se l’alcol riduca la sensazione di dolore perché colpisce i recettori cerebrali o perché abbassa solo l’ansia, il che ci fa pensare che il dolore non sia poi così grave. Il Dr. Trevor Thompson, che ha condotto lo studio alla Greenwich University di Londra, ha dichiarato al The Sun: “L’alcol può essere paragonato ai farmaci oppiacei come la codeina e il suo effetto, è più potente del paracetamolo. Se siamo in grado di produrre una droga senza effetti collaterali dannosi, allora potremmo

La birra ha un effetto antidolorifico più efficace del paracetamolo

avere qualcosa che sia potenzialmente migliore di ciò che si vende al momento in tutte le farmacie“.

Tuttavia, gli esperti hanno anche chiarito che i risultati del nuovo studio non dimostrano che l’alcol sia un bene per la nostra salute. Niente di tutto ciò significa necessariamente che dovresti bere 10 birre ogni volta che hai dolori alla schiena e in qualsiasi parte del corpo.

Rosanna O’Connor, direttore di Alcohol and Drugs presso Public Health England, ha dichiarato:

La birra ha un effetto antidolorifico più efficace del paracetamolo

Bere troppo ti causerà più problemi a lungo termine. È meglio ascoltare il tuo medico.” La questione è stata ribadita dal dottor Thomson: “Possiamo produrre una nuova medicina prendendo solo le caratteristiche ‘positive’ dell’alcol e ottenere effetti potenzialmente migliori di quelli garantiti dai medicinali attualmente disponibili sul mercato.”
Le linee guida raccomandano non più di 14 unità di alcol a settimana per uomini e donne, il che equivale a sei birre o sei bicchieri di vino da 175 ml.