La birra Corona ha risentito del coronavirus più di tutti: calo in borsa e danno d’immagine (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 febbraio 2020, alle ore 15:23

La birra Corona ha risentito del coronavirus più di tutti: calo in borsa e danno d’immagine

Quando si dice che nella vita ci vuole anche un po’ di fortuna. Da diversi giorni, ormai è evidente, le menti degli italiani e di molte altre persone in giro per il mondo sono occupate dal Coronavirus. Un virus di un’influenza particolarmente violenta che mette a rischio l’incolumità di anziani e persone con patologie pregresse sta arrecando disagi di vario genere alla vita quotidiana in molti angoli del globo.

La birra Corona ha risentito del coronavirus più di tutti: calo in borsa e danno d’immagine

Sul web, come sempre, le reazioni alla nuova emergenza sono diversificate: c’è chi si preoccupa, chi informa sui rischi del virus e sulle precauzioni da adottare, chi insulta i creduloni e chi fa i meme. A molti lettori sarà capitato di vedere su Facebook e Instagram immagini divertenti che scherzavano proprio sul nome Coronavirus, coinvolgendo anche la nota birra Corona.

La birra Corona ha risentito del coronavirus più di tutti: calo in borsa e danno d’immagine

Ebbene, forse per colpa dei meme, forse (più probabile) per colpa dell’ignoranza, la birra messicana sta effettivamente subendo dei danni di immagine ed economici (crollo del titolo in borsa). Tra i meme più virali ce n’era uno della bottiglia “messa in quarantena” in un carrello, oppure un altro di una bottiglia di Corona in un angolo e altre marche in un altro, con tanto di mascherina.