La bella vita della regina Rom “nullatenente”: auto di lusso, ville e 70mila euro dal Comune (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 novembre 2018, alle ore 10:08

La bella vita della regina Rom “nullatenente”: auto di lusso, ville e 70mila euro dal Comune

L’assurda storia di Sena Halivovic, la regina rom che ha truffato l’Italia.

Roulotte ed elemosina ai passanti non hanno niente a che fare con Sena Halivovic, detta Raselma. Questa donna ha 70 anni ed è a capo di un potente clan matriarcale di Korakhanè a cui fanno parte rom musulmani originali del Kosovo, la signora possiede oltre 40 milioni di euro ma si è sempre spacciata per nullatenente ottenendo così dal

La bella vita della regina Rom “nullatenente”: auto di lusso, ville e 70mila euro dal Comune

Comune di Torino all’incirca 70mila euro tra assegni familiari destinati a lei e ad altre 22 persone della sua enorme famiglia. La settantenne oltre ai milioni e milioni di euro, possiede anche 400 auto di lusso, un castello, un hotel, un terreno sulle colline astigiane, delle ville con piscine e vasche idromassaggio ma anche una residenza bancher a Mostar in Bosnia Erzegovina. Molti si chiedono come sia riuscita ad accumulare tutto questo patrimonio impressionante.

La bella vita della regina Rom “nullatenente”: auto di lusso, ville e 70mila euro dal Comune

Noi conosciamo la risposta, le sono bastati pochi anni di truffe, furti di rame, metalli preziosi e auto, tutto rubato in Italia per poi essere rivenduto nei paesi dell’est Europa. Le autorità italiane addirittura non riescono a quantificare esattamente il suo patrimonio, nel 2017 la regina Russell era stata arrestata in Spagna e non appena scarcerata, ha fatto perdere le sue tracce, ha subito 42mila euro di confisca, niente a confronto del suo patrimonio.