La bella vita del Vescovo austriaco: sauna, piscina e amante con i soldi dei fedeli (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 dicembre 2018, alle ore 17:49

La bella vita del Vescovo austriaco: sauna, piscina e amante con i soldi dei fedeli

Ancora una figura religiosa rilevante al centro di uno scandalo per delle “spese pazze” che di cattolico hanno veramente poco. Dopo le due suore californiane accusate di aver speso almeno 500mila euro nei casinò di Las Vegas e dopo il parroco veneto che si è giocato oltre 900mila euro alle slot machine (soldi dei fedeli) è il turno di un vescovo austriaco. I peccati di Andreas Schwarz, però, non hanno nulla a che fare con la ludopatia.

La bella vita del Vescovo austriaco: sauna, piscina e amante con i soldi dei fedeli

Sembra che il famoso vescovo (che ha una pagina su Wikipedia), infatti, si sia fatto costruire una piscina con sauna con i soldi dei fedeli nella sua lussuosa abitazione. Ma non finisce qui: l’accusa più grave per una persona che ha promesso solennemente di essere sposata con Dio è quella di avere una relazione sentimentale e carnale. È proprio il caso di Don Andreas, che da diversi anni starebbe con un’amante di nome Andrea Erzinger.

La bella vita del Vescovo austriaco: sauna, piscina e amante con i soldi dei fedeli

La stessa donna, come ciliegina sulla torta, sarebbe stata nominata direttrice di un centro di formazione proprio grazie alla “spinta” di don Andreas, percependo uno stipendio annuo di 91mila euro. Gli atti dell’accusa raccontano questo e aggiungono che il religioso era “totalmente succube” della donna nonostante l’obbligo del celibato imposto da sempre ai sacerdoti. Succube perché se la donna avesse parlato lo avrebbe messo nei guai, molto semplicemente.