La Bella Addormentata nel Bosco compie 60 anni: tutte le curiosità sul film Disney (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 gennaio 2019, alle ore 16:03

La Bella Addormentata nel Bosco compie 60 anni: tutte le curiosità sul film Disney

Auguri Aurora! La Bella Addormentata compie 60 anni. Il film della Disney, infatti, è stato proiettato nelle le sale cinematografiche degli Stati Uniti per la prima volta il 29 gennaio 1959. Racconta la storia di una principessa immersa in un sonno profondo a causa di una maledizione e risvegliata dal bacio magico di un principe.
Una storia che ancora oggi, a sessant’anni dalla sua prima proiezione, sa conquistare le nuove generazioni.

La Bella Addormentata nel Bosco compie 60 anni: tutte le curiosità sul film Disney

La sceneggiatura de “La Bella Addormentata nel Bosco” fu ispirate dalle fiabe “La belle au bois dormant” di Charles Perrault e “Rosaspina” dei fratelli Grimm. Nel riadattamento Disney il nome della principessa è Aurora, come avviene nell’originale balletto del compositore Pëtr Il’ič Čajkovskij. Questo nome appare anche nella versione di Perrault, dove però è riferito non alla principessa, ma a sua figlia.

La Bella Addormentata nel Bosco compie 60 anni: tutte le curiosità sul film Disney

Mentre nella versione dei fratelli Grimm la principessa si chiama Rosaspina, un riferimento ai cespugli di rovi che circondano il castello durante la maledizione.
Nel film Disney questo nome sarà usato dalle fate buone durante gli anni in cui Aurora resterà nascosta nel bosco sperando che la maledizione lanciatale da una strega malvagia quando era piccola non si concretizzi.