Kylie Jenner (21 anni) è la più giovane miliardaria di tutti i tempi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 marzo 2019, alle ore 11:06

Kylie Jenner (21 anni) è la più giovane miliardaria di tutti i tempi

Kylie Jenner stabilisce un nuovo record: quello della miliardaria “self-made” più giovane di tutti i tempi. Per chi non mastica l’inglese, “self-made” vuol dire “fatto/a da solo/a”. La ragazza oggi ha 21 anni. Ciò significa che ha battuto Mark Zuckerberg, Mr. Facebook, che aveva guadagnato il suo primo miliardo quando aveva 23 anni. Come prevedibile, a stabilire questo tipo di record ci ha pensato la rivista Forbes.

Kylie Jenner (21 anni) è la più giovane miliardaria di tutti i tempi

Nella lista annuale dei miliardari del mondo, la Jenner si posiziona al primo posto sia nella lista dei giovani miliardari “self-made” che in quella più generica dei “giovani miliardari”. Kylie Jenner fa parte della famiglia Kardashian, che chi guarda MTV conosce bene. Ma la ragazza, almeno secondo quanto dichiarato in un’intervista, non si aspettava di ricevere questo tipo di riconoscimento.

Kylie Jenner (21 anni) è la più giovane miliardaria di tutti i tempi

“Non me lo aspettavo. Non avevo previsto il futuro. Questo riconoscimento rappresenta una grande soddisfazione. È come una bella pacca sulla schiena”, queste le sue dichiarazioni a poche ore dalla pubblicazione della rivista Forbes.. Come sempre, però, quando succedono cose del genere si alzano le voci critiche. Qualcuno dice che la Jenner di “self-made” ha poco. Perfino l’account Twitter di Dictionary.com ha scritto: “Self-made vuol dire avercela fatta nella vita senza aiuti”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA