Jason Momoa è rimasto in canottiera ai Golden Globes perché sua moglie aveva freddo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 8 gennaio 2020, alle ore 13:24

Jason Momoa è rimasto in canottiera ai Golden Globes perché sua moglie aveva freddo

La splendida coppia formata da Jason Momoa e dalla moglie Lisa Bonet, ha letteralmente rubato la scena ai Golden Globes 2020. I fan non hanno potuto non notare un gesto davvero molto romatico compiuto dall’attore nei confronti della sua dolce metà. Nel corso della cerimonia, infatti, si vede ad un certo punto Momoa rimanere in canottiera. Ma questo non era un pretesto per mettere in mostra il suo fisico scultoreo:

Jason Momoa è rimasto in canottiera ai Golden Globes perché sua moglie aveva freddo

l’attore di Game of Thrones e Aquaman si è infatti tolto la giacca per mettere a riparo la moglie dal freddo.  

Momoa non è nuovo a gesti così romantici, ma vederlo restare in canotta in un evento così importante come i Golden Globes ha avuto un certo impatto. Inizialmente qualcuno aveva pensato che la sua fosse una scelta per mostrarsi in un look da anticonformista.

Jason Momoa è rimasto in canottiera ai Golden Globes perché sua moglie aveva freddo

In realtà la sua elegantissima giacca in velluto verde firmata Tom Ford era servita a uno scopo più nobile. Questo non lo ha reso meno elegante, anzi. Il suo stile ha conquistato tutti, a partire dai pantaloni neri firmati Valentino fino agli accessori: un anello a forma di teschio e una collana. La moglie indossava invece un elegante abito lungo.