Instagram pronto alla rivoluzione: la nuova policy mette nei guai gli influencer (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 settembre 2019, alle ore 17:44

Instagram pronto alla rivoluzione: la nuova policy mette nei guai gli influencer

I social network hanno sempre più influenza sulle nostre vite e non stupisce quindi che da tempo diverse aziende abbiano iniziato a stringere collaborazioni con youtuber e influencer. Ma non sempre, da ambo le parti, prevale il senso di responsabilità: sono già tanti i casi in cui personaggi molto in vista su Instagram e su altre piattaforme hanno fatto da testimonial a prodotti non propriamente salutari spacciandoli per cure dimagranti e prodotti di bellezza.

Instagram pronto alla rivoluzione: la nuova policy mette nei guai gli influencer

Dal canto suo Instagram si era limitata a chiedere buon senso da parte dei suoi iscritti, anche se qualcosa sembra stia per cambiare. 

Proprio negli ultimi mesi il social ha infatti iniziato a punire con più efficacia chi utilizzava account fake e i servizi per acquistare followers e/o like con l’intenzione di accrescere il proprio pubblico per fini commerciali.
Al pari di ciò, Instagram ha deciso di introdurre una nuova policy che farà molto discutere nei prossimi mesi.

Instagram pronto alla rivoluzione: la nuova policy mette nei guai gli influencer

Zuckerberg ha infatti annunciato di aver intenzione di limitare o bloccare la visione di post nei quali vengono  pubblicizzati prodotti dietetici o interventi estetici.

La nuova policy di Instagram potrebbe incidere e non poco sulle tasche della maggior parte degli influencer, compresi quelli nostrani.

La nuova regola verrà applicata dalle prossime settimane e colpirà tutti, dagli influencer più seguiti a quelli semi sconosciuti.