Inghilterra, guida con la patente falsa di Homer Simpson: denunciato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 maggio 2019, alle ore 12:06

Inghilterra, guida con la patente falsa di Homer Simpson: denunciato

Il mondo è pieno di pazzi. Chi ha un minimo di esperienza di vita ne è perfettamente consapevole. Il confine tra genialità e follia, si sa, è molto labile. Diverso tempo fa (marzo 2018) un soggetto un po’ genio e un po’ folle si è messo alla guida con una patente molto speciale, anche se chiaramente non valida.

Inghilterra, guida con la patente falsa di Homer Simpson: denunciato

A Milton Keynes, città a sud-est dell’Inghilterra, una persona è stata fermata da un’agente donna a bordo del proprio veicolo per un controllo di routine. Quando la poliziotta gli ha chiesto di favorire un documento, il genio in questione gli ha allungato la patente. Su quest’utlima, però, non c’era il suo volto reale.

Inghilterra, guida con la patente falsa di Homer Simpson: denunciato

Nel documento rosa compariva infatti il faccione di Homer Simpson, uno dei personaggi dei cartoni animati più famosi di sempre. Non è finita qui: come città di residenza c’era chiaramente scritto “Springfield”, oltre alla data di nascita. La foto scelta è quella di una delle espressioni più famose del padre di famiglia di Springfield: il “D’oh!”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA