In caserma per un tentato furto esce, ruba la bici di un carabiniere e se ne va. Arrestato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 31 ottobre 2019, alle ore 15:28

In caserma per un tentato furto esce, ruba la bici di un carabiniere e se ne va. Arrestato

Avete presente quando cade un vaso e, dalla rabbia, lo afferriamo e lo gettiamo di nuovo a terra aumentando i danni? Pochi giorni fa è successa una cosa simile, con oggetti ben diversi, a Merano (provincia di Bolzano). È successo che un ragazzo gambiano di 19 anni sia stato inizialmente denunciato “solo” per tentato furto aggravato.

In caserma per un tentato furto esce, ruba la bici di un carabiniere e se ne va. Arrestato

I carabinieri, però, sono riusciti a prevenire il furto e hanno portato il giovane in caserma. Dopo aver espletato le formalità di rito, gli uomini in divisa hanno accompagnato fuori il gambiano. Pochi secondi dopo, però, il 19enne ha notato una bicicletta appoggiata a un muro sprovvista di catena e – indovinate un po’ – l’ha rubata.

In caserma per un tentato furto esce, ruba la bici di un carabiniere e se ne va. Arrestato

Si è allontanato velocemente dalla caserma ma anche stavolta gli è andata malissimo: il carabiniere si è accorto pochi istanti dopo del secondo furto e ha rincorso il gambiano. Non ci è voluto molto a bloccarlo e a denunciarlo per la seconda volta. La flagranza di reato, si sa, è un’aggravante e pertanto il gambiano è stato arrestato.