Il regalo speciale degli studenti al bidello: 1700 euro per pagarsi le ferie. La sua reazione è commovente! (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 giugno 2018, alle ore 18:17

Il regalo speciale degli studenti al bidello: 1700 euro per pagarsi le ferie. La sua reazione è commovente!

Spesso sentiamo storie di razzismo che ci fanno capire come, purtroppo, le persone cattive condividano con noi questo pianeta. Però ogni tanto leggiamo anche storie che mostrano come nel Mondo ci sia anche un gran numero di persone buone, che sanno fare del bene. Quella che stiamo per raccontarvi è una storia di grande altruismo da parte di un grande gruppo di studenti universitari (e non solo) di Bristol (Inghilterra) nei confronti di un lavoratore giamaicano.

Il regalo speciale degli studenti al bidello: 1700 euro per pagarsi le ferie. La sua reazione è commovente!

L’uomo lavora come operatore scolastico all’Università di Bristol e ha ricevuto dai ‘suoi’ studenti 1500 sterline (praticamente 1700 euro) per andare in Giamaica. Herman Gordon è, appunto, giamaicano e si è trasferito diverso tempo fa in Europa. I soldi gli serviranno per pagarsi il viaggio di andata e ritorno verso il suo paese, dove potrà riabbracciare la sua famiglia e la moglie, che vivono ancora dall’altra parte del Mondo.

Il regalo speciale degli studenti al bidello: 1700 euro per pagarsi le ferie. La sua reazione è commovente!

230 persone, tra cui anche anonimi non iscritti all’Università di Bristol, hanno donato una piccola cifra sul sito dedicato ‘JustGiving’. Proprio sulla pagina web dov’è stata effettuata la raccolta c’era scritto: “Herman è sinonimo di felicità”. L’uomo era all’oscuro di tutto. Quando poi gli sono stati consegnati i soldi e gli è stato spiegato il motivo del gesto, è scoppiato a piangere, come si vede in un video postato online qualche giorno fa.