Il fidanzato scarica Tinder, lei lo colpisce 26 volte con una spada da samurai (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 13 marzo 2019, alle ore 16:53

Il fidanzato scarica Tinder, lei lo colpisce 26 volte con una spada da samurai

Il fidanzato scarica Tinder, lei lo colpisce 26 volte con una spada da samurai

Il fidanzato aveva scaricato un’app di incontri e lei, una volta scoperta, si è vendicata colpendolo 26 volte con una spada samurai. La ragazza è stata condannata a 19 anni di carcere, secondo i giudici avrebbe premeditato un massacro.

Una storia alquanto bizzarra che arriva dall’America, una ragazza di 31 anni si è vendicata del suo fidanzato perché avrebbe scaricato l’app Tinder, un sito di incontri, sul cellulare, e lei lo ha pugnalato con una spada da Samurai.

Il fidanzato scarica Tinder, lei lo colpisce 26 volte con una spada da samurai

La trentunenne di Camas dello Stato di Washington, è finita in carcere e rimarrà chiusa lì dentro per 19 anni dopo aver tentato di uccidere il suo ragazzo di 30 anni che frequentava da 2 anni.

La ragazza avrebbe posizionato l’arma vicino al suo letto e avrebbe addirittura legato con un nastro adesivo dei pugnali di riserva sul lato della testata in modo che se la spada non si fosse rivelata un’arma valida, avrebbe avuto altro con cui vendicarsi.

Il fidanzato scarica Tinder, lei lo colpisce 26 volte con una spada da samurai

Secondo le prime indagini, la ragazza avrebbe fatto ubriacare il suo fidanzato e avrebbe atteso che si addormentasse prima di colpirlo, la sua intenzione era quella di tagliargli la gola ma fortunatamente il malcapitato si è svegliato ed è riuscito a difendersi in ogni modo a mani nude. Dopo aver tentato di ucciderlo, ha chiamato la polizia e il suo fidanzato è stato soccorso ed è stato portato subito in ospedale, le sue condizioni erano disperate.