Il dramma segreto di Gianluca Vialli: “Ho avuto il cancro” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 novembre 2018, alle ore 18:26

Il dramma segreto di Gianluca Vialli: “Ho avuto il cancro”

Gianluca Vialli. Molte persone se lo ricordano nel ruolo di calciatore nei primi anni ’90. Dopo la carriera professionistica è diventato anche allenatore, poi opinionista e commentatore per Sky Sport. Pochi sanno, però, che l’ex calciatore è appena uscito da una battaglia molto difficile: quella contro il cancro. Tutto è successo pochi anni fa, Gianluca ne è uscito vittorioso ma, si sa, con questo tipo di malattie meglio non cantare troppo presto vittoria.

Il dramma segreto di Gianluca Vialli: “Ho avuto il cancro”

Vialli l’ha raccontato in un libro, uscito da pochi giorni. “Goals. 98 storie + 1 per affrontare le sfide più difficili”. Si è anche raccontato in una lunga intervista ad Aldo Cazzullo del Corriere della Sera, in cui ha parlato anche di molti altri argomenti, sia relativi al passato che al presente. Innanzitutto il momento dell’addio alla Juve, con cui ha vinto la Champions, dopo una breve militanza in squadre minori nei primi anni di carriera.

Il dramma segreto di Gianluca Vialli: “Ho avuto il cancro”

“Considero Lippi il mio messia. Al primo colloquio, però, gli dissi che volevo andar via. Avevo vinto la Champions, pensavo solo al Chelsea e all’Inghilterra. Lui mi disse: ‘Ma come, arrivo io e te ne vai tu?’, ma ormai avevo già deciso. Inoltre alla Juve mi offrirono di prolungare solo per un anno. Arrivò la chiamata del Chelsea e la accettai”.