Il dramma di Elena Santarelli: “Dopo il tumore di Giacomo non dormirò mai più serena” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 ottobre 2019, alle ore 17:50

Il dramma di Elena Santarelli: “Dopo il tumore di Giacomo non dormirò mai più serena”

Nella puntata di ieri di “Domenica In” tra gli ospiti c’era Elena Santarelli. La showgirl, madre di due figli, qualche tempo fa ha attraversato un periodo decisamente buio: suo figlio Giacomo si era ammalato di un tumore al cervello e per migliorare la sua situazione si è dovuto sottoporre a un delicatissimo intervento chirurgico. A Mara Venier la Santarelli ha raccontato alcuni dettagli di quel periodo difficile.

Il dramma di Elena Santarelli: “Dopo il tumore di Giacomo non dormirò mai più serena”

“Si è trattato di un intervento molto lungo, è durato 14 ore. Non mi vergogno di dire che ho preso delle gocce per stare calma. Venivo da cinque giorni in cui non avevo praticamente mangiato né dormito. Ho consegnato mio figlio ai medici, come fanno tante altre madri, senza sapere se e come l’avrei rivisto”, dichiara la moglie dell’ex calciatore Bernardo Corradi.

Il dramma di Elena Santarelli: “Dopo il tumore di Giacomo non dormirò mai più serena”

La Santarelli sta promuovendo anche il libro intitolato “Una mamma lo sa” in cui racconta il percorso e l’esperienza di madre accanto al suo Giacomo. La showgirl afferma umilmente che lei è come tante altre donne e sta “usando” la sua popolarità per trasmettere un messaggio forte: “Sono tante mamme forti, siamo tante, io sono solo un veicolo”.