I vassoi portaoggetti dei controlli di sicurezza aeroportuali hanno più virus dei water (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 settembre 2018, alle ore 12:35

I vassoi portaoggetti dei controlli di sicurezza aeroportuali hanno più virus dei water

Ebbene, sì. I vassoi di plastica presenti nei varchi di sicurezza di ogni aeroporto, quelli all’interno del quale riponiamo i nostri accessori prima di superare il check per recarsi al gate, sono sporchi più dei water delle toilet. Eppure tutti li tocchiamo con indifferenza, facendo invece attenzione a non toccare i sanitari dei bagni dei luoghi pubblici.

Tali vassoi sono letteralmente ricoperti da agenti patogeni che possono causare numerose malattie più o meno gravi, e nessuno si è mai posto il problema di prendere le necessarie precauzioni.

I vassoi portaoggetti dei controlli di sicurezza aeroportuali hanno più virus dei water

Dal comune raffreddore all’ifluenza fino ad arrivare a vere e proprie polmoniti, infezioni all’apparato urinario, Sars e danni al cervello: queste sono solo alcune delle patologie che potreste contrarre quando toccate quei vassoi in aeroporto senza alcune precauzione.

Il motivo per il quale sono così pericolosi è legato alla velocità con la quale questi vassoi vengono riutilizzati, venendo toccati da migliaia di persone in poche ore senza essere sterilizzati da un passaggio all’altro.

I vassoi portaoggetti dei controlli di sicurezza aeroportuali hanno più virus dei water

Ogni singolo passeggero che transita in aeroporto deve toccare questi vassoi ed in fondo nessuno prima d’ora avrebbe mai immaginato che il contatto con questi dispostivi di plastica fosse più dannoso di sedersi comodamente anche su un water pubblico che a prima vista sembra sporco.

Le superfici rigide di questi vassoi peraltro permettono ai virus di sopravvivere anche per un giorno intero e, dal momento che difficilmente si procede con la sterilizzazione durante la giornata…il contagio è inevitabile.