I medici le davano solo il 4% di possibilità di vita: la piccola Isla sconfigge il cancro (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 marzo 2019, alle ore 12:21

I medici le davano solo il 4% di possibilità di vita: la piccola Isla sconfigge il cancro

Storie come questa sono così rare che andrebbero celebrate tutte: secondo il parere dei medici le restavano pochi mesi di vita e solo il 4% di possibilità di sopravvivere. E invece Isla, una bimba di appena 4 anni, è riuscita a vincere la sua lotta e a guarire dal cancro. Isla Caton ha dovuto affrontare un neuroblastoma di quarto stadio, che le era stato diagnosticato nel marzo 2017. 

I medici le davano solo il 4% di possibilità di vita: la piccola Isla sconfigge il cancro

A salvare la vita della piccola è stato un trattamento sperimentale all’ospedale pediatrico di Sant Joan de Déu, una combinazione tra chemioterapia e anticorpi.
Dopo essere stata considerata idonea alla sperimentazione, la famiglia ha deciso di trasferirsi dal Regno Unito a Barcellona per rincorrere l’ultima chance di vita per la piccola Isla, che durante tutta la sua battaglia ha sempre tenacemente tenuto testa alla malattia fino a sconfiggerla. 

I medici le davano solo il 4% di possibilità di vita: la piccola Isla sconfigge il cancro

Dal 2012, le nuove diagnosi di tumori maligni aumentano ogni anno. Ma è altrettanto vero che la sopravvivenza a questo terribile male continua a migliorare così come il numero di pazienti che si possono considerare ‘guariti’. Isla è stata la prima bimba al mondo ad essere curata con questo trattamento e potrebbe dare un contributo indispensabile alla scienza aiutando anche altri bambini a sconfiggere il cancro.