I medici avvertono di non utilizzare i fogli di alluminio, sono un pericolo per la salute! Ecco perché (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 giugno 2018, alle ore 12:13

I medici avvertono di non utilizzare i fogli di alluminio, sono un pericolo per la salute! Ecco perché

Tutti usiamo il foglio di alluminio in cucina, per cucinare e avvolgere i cibi, e lo usiamo spesso per curare alcuni disturbi comuni. Eppure, uno studio recente ha rilevato che ci sono alcune cose importanti che non conosciamo su questo prodotto.

Innanzitutto, l’alluminio è un metallo pesante neurotossico che ha gravi effetti collaterali sulla funzione del cervello ed è stato anche associato alla malattia di Alzheimer.

Secondo gli esperti medici, l’esposizione a questo metallo pesante potrebbe causare effetti negativi a lungo termine, tra cui il declino mentale e perdita di equilibrio, memoria, coordinazione e controllo del corpo.

I medici avvertono di non utilizzare i fogli di alluminio, sono un pericolo per la salute! Ecco perché

Questo studio ha rilevato che la cottura con fogli di alluminio influisce sulle ossa, poiché l’alluminio si accumula all’interno delle ossa e occupa lo spazio del calcio, riducendone i livelli.

Inoltre, i ricercatori hanno correlato la cottura con fogli di alluminio alla fibrosi polmonare e altri problemi respiratori a seguito dell’inalazione di particelle di alluminio. Gli stessi effetti si ottengono nel caso di grigliare il pesce con l’alluminio.

Numerose persone sono ancora inconsapevoli del fatto che quando il foglio di alluminio è esposto a temperature elevate, emette parti del metallo nel cibo. Il dott. Essam Zubaidy,

I medici avvertono di non utilizzare i fogli di alluminio, sono un pericolo per la salute! Ecco perché

ricercatore di ingegneria chimica presso l’Università americana di Sharjah, ha valutato gli effetti dell’alluminio sulla cottura e ha scoperto che un pasto cotto in fogli di alluminio può contenere fino a 400 mg di alluminio.

Ciò significa che “Più è alta la temperatura, più il metallo intacca il cibo. Il foglio non è adatto alla cottura e non è adatto con le verdure come pomodori, succo di agrumi o spezie. “

L’RDA (dose giornaliera raccomandata) per l’alluminio, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, è limitata a 60 mg al giorno.