Gli scoppia la sigaretta elettronica in faccia, 24enne muore subito dopo averla acquistata (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 febbraio 2019, alle ore 10:38

Gli scoppia la sigaretta elettronica in faccia, 24enne muore subito dopo averla acquistata

Gli scoppia la sigaretta elettronica in bocca, muore subito dopo averla acquistata.

Una terribile vicenda quella che è successa ad un ragazzo di 24 anni di Fort Worth in Texas. Gli è letteralmente esplosa la sigaretta elettronica in faccia, due giorni dopo il ragazzo è deceduto in ospedale.

William Brown, 24enne di Fort Worth in Texas, aveva appena acquistato il dispositivo elettronico per sostituire le classiche sigarette e lo stava testando ma improvvisamente gli è scoppiato in faccia.

Gli scoppia la sigaretta elettronica in faccia, 24enne muore subito dopo averla acquistata

Il ragazzo si trovava ancora all’esterno del negozio di sigarette elettroniche quando è avvenuta la tragedia, questa vicenda risale allo scorso 27 gennaio e a causare la morte del giovane sarebbe stata una scheggia che ha penetrato l’arteria carotide sinistra nel collo bloccando così il flusso del sangue al cervello. William era un elettricista e pare che nel momento in cui la sigaretta elettronica è esplosa, si trovava nella sua auto.

Gli scoppia la sigaretta elettronica in faccia, 24enne muore subito dopo averla acquistata

Il ragazzo era riuscito ad uscire dall’auto per cercare aiuto ma poi è crollato esanime sul marciapiede, i soccorsi sono stati immediati ma inutili. Il 24enne è stato trasportato urgentemente in ospedale, dopo due giorni di agonia è morto. William Brown stavo svapando in macchina la sua nuova sigaretta elettronica dopo averla acquistata, poco dopo è esplosa, un frammento gli ha reciso l’arteria principale nel collo impedendo così al sangue di arrivare al cervello.