Gli scienziati hanno creato un fungo in grado di eliminare il 99% delle zanzare (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 31 maggio 2019, alle ore 16:57

Gli scienziati hanno creato un fungo in grado di eliminare il 99% delle zanzare

Le zanzare forse sono gli insetti più odiati al mondo. In molti sarebbero pronti a far festa in caso di un’estinzione di questo fastidioso animaletto. Ebbene, la scienza non è mai stata così vicina a sviluppare un metodo per eliminarle quasi tutte. Ovviamente, l’intenzione degli scienziati non è quello di compiere un ecatombe semplicemente per antipatia nei confronti delle zanzare. 

Gli scienziati hanno creato un fungo in grado di eliminare il 99% delle zanzare

Questa prima estinzione causata consapevolmente dall’uomo potrebbe infatti riguardare le zanzare anofele, gli insetti portatori del plasmodio che causa la malaria. I ricercatori avrebbero infatti modificato geneticamente un fungo rendendolo in grado di eliminare questo tipo di insetto. I primi test, svolti in un villaggio del Burkina Faso, avrebbero dimostrato che, proprio grazie a questo fungo, le popolazioni di zanzare possono essere ridotte del 99% in appena di 45 giorni. 

Gli scienziati hanno creato un fungo in grado di eliminare il 99% delle zanzare

L’obiettivo, come già detto, è quello di fermare la diffusione della malaria che, ogni anno, uccide più di 400.000 persone e ne infetta 219 milioni.

I i ricercatori dell’Università del Maryland negli Stati Uniti e l’istituto di ricerca Irss in Burkina Faso hanno identificato un fungo in particolare, chiamato Metarhizium pingshaense, capace di infettare naturalmente le zanzare anofele che diffondono la malaria.