Giornalista colpisce tifoso con il microfono dopo essere stata palpeggiata (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 maggio 2018, alle ore 10:14

Giornalista colpisce tifoso con il microfono dopo essere stata palpeggiata

Fare la giornalista sportiva è il lavoro dei sogni per molte donne appassionate di comunicazione e di sport. Si ha notorietà, non si fa sforzo fisico e si guadagna piuttosto bene, soprattutto se si riesce a lavorare per una emittente famosa a livello internazionale. Eppure anche il mestiere del reporter può avere dei momenti difficili, dei momenti di disagio insomma. E’ il caso di una giornalista messicana che pochi giorni fa, al termine di una partita di calcio, è stata molestata in diretta da alcuni tifosi.

Giornalista colpisce tifoso con il microfono dopo essere stata palpeggiata

La protagonista della vicenda si chiama Maria Fernanda Mora e lavora per Fox Sports Mexico. La giornalista si trovava all’esterno dello stadio del Guadalajara quando è successo il ‘fattaccio’. La squadra locale aveva appena battuto i canadesi del Toronto e la vittoria aveva fatto andare su di giri i tanti tifosi messicani presenti allo stadio. Nell’euforia generale, un fan ha ‘esagerato’ con i festeggiamenti andando oltre. Secondo Mora, mentre tutti saltavano e cantavano, un uomo l’avrebbe toccata ‘in maniera inappropriata’.

Giornalista colpisce tifoso con il microfono dopo essere stata palpeggiata

 Per questo motivo la giornalista, infastidita dal gesto, non ci ha pensato su nemmeno un attimo e si è girata, colpendo diverse volte il tifoso con l’unico ‘oggetto contundente’ che aveva a disposizione in quel momento: il suo microfono! L’uomo, come si può vedere dalle immagini, è rimasto molto sorpreso da questa reazione. Credeva che la giornalista avrebbe incassato in silenzio il suo gesto per poi, magari, ‘rimproverarlo’ a telecamere spente. La donna, in un post su Twitter pubblicato poco dopo, ha dichiarato: “Non me ne pento affatto”.