Giorgio Mastrota, la frase shock fa infuriare social e vip: “La spazzatura di Napoli…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 settembre 2018, alle ore 12:47

Giorgio Mastrota, la frase shock fa infuriare social e vip: “La spazzatura di Napoli…”

Spazzatura a Napoli e buche a Roma, Mastrota fa infuriare social e attori: “Sono un bravo padre di famiglia”

Il famoso re delle televendite, Giorgio Mastrota, è stato attaccato sui social per una frase inserita nel promo della nuova serie TV che andrà in onda su Fox. La frase, in particolare, non è piaciuta al popolo partenopeo. Nonostante si tratti di una parodia, Mastrota è finito nel mirino del web, anche alcuni personaggi pubblici hanno ritenuto offensive le sue parole e tra questi c’è Peppe Iodice, a difenderlo ci ha pensato Fortunato Cerlino presente anche lui nel cast. In un lungo post su Instagram ha scritto: “Non so se definirmi più sorpreso, allibito, sconfortato, impaurito, disgustato o

Giorgio Mastrota, la frase shock fa infuriare social e vip: “La spazzatura di Napoli…”

fortemente in imbarazzo, per le ultime polemiche relative al video di promozione di Romolo + Giuly con protagonista Giorgio Mastrota. Per la verità mi ripromesso di non intervenire vieni detto nel video, ma non si può restare in silenzio di fronte a una persona (nei confronti di una collega). Ma è mai possibile che, nel migliore dei casi sono impreparato, nel peggiore invece in allarmante mala fede, non capisci la differenza che c’è tra personaggic e persona? Prima di esprimere opinioni, bisogna informarsi! Il web è pieno di diversi personaggi della serie che esprimono le loro opinioni folli ed esaltate. Nella serie ci sono altri personaggi che esprimono opinioni

Giorgio Mastrota, la frase shock fa infuriare social e vip: “La spazzatura di Napoli…”

opposte. Il mio personale per esempio, ama Napoli in modo viscerale e la difende dai luoghi comuni esaltandone la bellezza e la cultura. (In questo caso la cosa coincide anche con l’opinione della persona) Napoli è una città meravigliosa, straordinaria, amata da Mastrota (il suo personaggio invece è una milanese) massone e ignorante. Però credeterni, sono forternente in imbarazzo mentre spiego l’ovvio Consiglio che ha influenza sugli altri, di astenersi dai commenti se non preparati o in malafede, perché dietro le proprie irresponsabili (e ignoranti) parole, ci sono dei bambini che piangono perché hanno paura per i loro genitori. Torniamo ad essere seri e preparati, questo paese non ha davvero bisogno, e smettiamo di osare credibilità