Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, la foto shock del momento del bacio “proprio lì” spopola sui social (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 luglio 2017, alle ore 15:12

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, la foto shock del momento del bacio “proprio lì” spopola sui social

Ebbene, di recente i due sono stati avvistati da un inviato del magazine “Chi” in atteggiamenti decisamente intimi. Certo questa non è affatto una novità, tutti sappiamo bene d’altronde che durante le vacanze è più facile riuscire ad ottenere scatti più o meno hot di questa o quella star, ma finora Buffon e la D’Amico non erano mai stati paparazzati in pose o situazioni particolarmente sconvenienti. Ma stavolta hanno abbassato troppo la guardia, e sono stati puntualmente immortalati in un atto…beh, che ha mandato i fan in visibilio!

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, la foto shock del momento del bacio “proprio lì” spopola sui social

Come possiamo vedere da questa immagine, i due si trovavano su una barca in vacanza quando all’improvviso – vuoi per le temperature, vuoi per la situazione romantica, vuoi per una semplice quanto genuina eruzione di passione – è scattato un bacio decisamente hot. La conduttrice di Sky Sport si è improvvisamente piegata in avanti, afferrando con vigore le nerborute cosce del compagno e, apparentemente inginocchiandosi com’è opportuno fare da protocollo in questi casi, gli ha regalato un bacio che – ne siamo sicuri – il buon Gigi avrà certamente gradito. D’altronde guardate che espressione: dice già tutto senza bisogno di dover commentare oltre!

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, la foto shock del momento del bacio “proprio lì” spopola sui social

Purtroppo per i due amanti, un fotografo appostato in zona non ha mancato di cogliere l’attimo ed immortalare quel momento di intimità per fornire immancabilmente tutto il materiale a “Chi”. Il magazine di gossip di Alfonso Signorini ha dunque prontamente diffuso l’immagine, facendo scattare così orde di tifosi sull’attenti. Ma la “posa marziale” più soddisfatta immaginiamo che sia stata quella di Buffon, e ovviamente non ci riferiamo integralmente a tutto il suo corpo. Ma d’altronde, sono cose assolutamente naturali: che male c’è?