Iscriviti

Friuli: uomo dei record, al volante con 3,42 di tasso alcolico

Guidava in stato d'ebbrezza, al limite del coma etilico, con ben 3,42 grammi di tasso alcolico in corpo. Denunciato uomo di 61 anni a Cassaco, provincia di Udine.

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 giugno 2020, alle ore 16:33

Mi piace
2
0
Friuli: uomo dei record, al volante con 3,42 di tasso alcolico

Sempre più spesso purtroppo si sentono notizie che riguardano l’eccessivo consumo di alcol, sopratutto fra i più giovani che rischiano mettendosi alla guida del proprio mezzo dopo aver alzato troppo il gomito, magari dopo una serata passata in discoteca o al pub con gli amici. Ma quello che è successo a Cassaco, paesino in provincia di Udine, ha veramente del surreale. Sì perchè un uomo di 61 anni ha infatti raggiunto un tasso alcolemico da record con ben 3,42 grammi di alcol per litro di sangue.

Un valore ai limiti del coma etilico, che si raggiunge quando la concentrazione dell’alcol nel sangue (definito anche alcolemia) raggiunge livelli superiori ai 3,5-4 grammi per litro di sangue. Nel suo corpo era presente quindi ben sette volte il limite consentito e quindi alle soglie del coma etilico.

Un livello così alto di alcol etilico nel sangue comporta di solito la perdita del tono muscolare, difficoltà respiratorie, l’assenza di reazione agli stimoli, l’immobilità ed una estraniazione all’ambiente circostante in uno stato di totaleprofonda incoscienza. Dei sintomi veramente invalidanti che si rivelano veramente molto pericolosi se ci si mette alla guida di un mezzo, diventando un vero e proprio pericolo per sé e per gli altri.

Un tasso alcolemico veramente da record per quest’uomo residente nella provincia Udine, che è stato fermato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Udine la sera dello scorso mercoledì 24 Giugno 2020.

L’uomo era stato fermato nelle strade di Cassaco, durante un normale controllo da parte dei carabinieri. Rendendosi conto dell’instabilità dell’uomo, i Carabinieri hanno deciso di sottoporlo immediatamente all’alcoltest, che ha subito rivelato l’eccessivo livello d’alcol presente nel corpo dell’uomo. L’auto è stata quindi sottoposta a sequestro da parte dei Carabinieri della compagnia di Udine e il sessantunenne è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Che dire, non ci si deve mettere mai alla guida di un mezzo in condizioni di ubriachezza, ma in queste condizioni è veramente da folli e l'uomo si merita tutta la denuncia che ha ricevuto. Guidare in certe condizioni diventa un forte rischio per sé stessi e per gli altri, non bisogna mai mettersi alla guida dopo aver bevuto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!