Friends, la sitcom degli anni ’90 ritorna su Netflix l’anno prossimo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 dicembre 2018, alle ore 15:47

Friends, la sitcom degli anni ’90 ritorna su Netflix l’anno prossimo

Dopo la tristezza dei fan della serie TV che pensavano di non rivedere più “Friends” sulla piattaforma di streaming, Netflix ha annunciato di aver pagato 100 milioni di dollari per trasmetterlo per un altro anno.

Ai fan della sitcom Friends è stato dato un regalo di Natale anticipato, perché Netflix ha annunciato che la serie TV che ha spopolato tra gli anni 90 e i primi anni 2000 rimarrà sul sito di streaming.

Friends, la sitcom degli anni ’90 ritorna su Netflix l’anno prossimo

All’inizio di questa settimana, i fans della sitcom Friends sono rimasti delusi quando è apparso un avviso su Netflix che annunciava che la trasmissione aveva una data di scadenza del 1° gennaio. In molti si sono rattristati per questi annuncio ma Netflix ha risposto rapidamente agli spettatori affermando che lo show sarebbe rimasto in onda ma il prezzo era piuttosto elevato, ha un costo di 100 milioni di dollari. La serie televisiva Friends sarà ancora disponibile sulla piattaforma di streaming.

Friends, la sitcom degli anni ’90 ritorna su Netflix l’anno prossimo

Le repliche dei processi teatrali di Joey, il sarcasmo sfortunato di Chandler, la pulizia compulsiva di Monica, i riff felini di Phoebe e il corteggiamento apparentemente permanente di Ross e Rachel saranno disponibili su Netflix per almeno un altro anno.

“Friends” ha funzionato per 10 stagioni, dal 1994 al 2004, nella tredicesima scaletta del giovedì della NBC dove ha dominato la televisione americana. Da allora è stata ampiamente diffusa, ma lo show ha trovato un pubblico particolarmente ricettivo su Netflix, dove è diventato disponibile nel 2015.