Forte scossa di terremoto nel Nord Italia: paura e gente in strada (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 novembre 2018, alle ore 15:26

Forte scossa di terremoto nel Nord Italia: paura e gente in strada

Paura al Nord Italia: forte scossa di terremoto, gente in strada tra Ravenna e Ancona.

Avvertita alle 13.48 una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.2, epicentro nella provincia di Rimini.

È stata avvertita una forte scossa di terremoto intorno alle ore 13:48 nel nord Italia, la scossa avvertita è stata di magnitudo 4.2 con epicentro sulla costa romagnola precisamente tra Rimini e Sant’Arcangelo di Romagna.

Forte scossa di terremoto nel Nord Italia: paura e gente in strada

La scossa si è verificata a 43.4 km di profondità e l’epicentro così profondo ha evitato danni ampliando così la zona in cui è stata avvertita la scossa, però non è mancata la tanta paura in Emilia Romagna e nelle Marche, in particolar modo a Rimini, a Cesenatico, a Bellaria e a Cervia dove la scossa è stata avvertita in maniera molto intensa, la gente è scesa in strada.

Forte scossa di terremoto nel Nord Italia: paura e gente in strada

Anche nei pressi di Cesena, Pesaro, Fano, Ravenna, Forlì, Riccione e Urbino, la scossa si è sentita molto e, secondo una prima valutazione dei vigili del fuoco, non si sono registrati danni importanti. In Veneto la scossa è stata avvertita ma in maniera molto più lieve ed anche nelle zone più interne del meridione e settentrionali della Toscana.

Alice Parma, il sindaco di Sant’Arcangelo di Romagna vicino Rimini che è il comune più vicino all’epicentro dove è venuta la scossa, ha dichiarato: