Forlì: “Sto andando dalla mia ragazza”, ma lei è seduta con lui in macchina (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 maggio 2020, alle ore 13:07

Forlì: “Sto andando dalla mia ragazza”, ma lei è seduta con lui in macchina

Da lunedì l’Italia è entrata nella cosiddetta fase 2. Oltre 4 milioni di italiani sono tornati sul posto di lavoro e a tutti e 60 sono state concesse alcune libertà in più. Ma tra queste non c’è quella di spostarsi da un Comune all’altro senza un valido motivo. Pochi minuti dopo la mezzanotte di lunedì 4 maggio a Forlì, con ogni probabilità, è stata elevata la prima sanzione amministrativa della fase 2.

Forlì: “Sto andando dalla mia ragazza”, ma lei è seduta con lui in macchina

A riceverla sono stati quattro ragazzi di nazionalità cinese, tutti tra i 22 e i 24 anni. Alle 00:30 della nottata tra domenica e lunedì, infatti, una volante della Polizia di Stato ha fermato un’automobile che da piazzale della Vittoria stava dirigendosi verso viale Corridini a Forlì. A bordo c’erano due coppie: due ragazzi e due ragazze. Al volante c’era un 24enne residente a Lugo.

Forlì: “Sto andando dalla mia ragazza”, ma lei è seduta con lui in macchina

Ai poliziotti che gli hanno chiesto perché si trovasse lì, il ragazzo ha risposto: “Sto andando dalla mia ragazza”. Eppure, incredibile ma vero, la sua fidanzata era seduta sul sedile a fianco al suo. Sui sedili posteriori, invece, c’erano altri due ragazzi, che non hanno saputo fornire giustificazioni valide circa la loro presenza a quell’ora in giro per Forlì.